EMILIA-ROMAGNA: “CONNETTIAMOCI! COLTIVARE COMUNITÀ”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Un progetto per incentivare una cultura di condivisione e partecipazione tra cittadini, rifugiati e richiedenti asilo, promosso da ASP Città di Bologna. Appuntamenti il 28 aprile e il 5 maggio 2021

Inizia in questi giorni Connettiamoci! Coltivare comunità, un progetto di innovazione sociale e costruzione di comunità promosso da ASP Città di Bologna con il supporto della cooperativa sociale Baumhaus. L’iniziativa fa parte del progetto europeo SIforREF (Integrating Refugees in Society and Labour Market through Social Innovation), finanziato dal programma europeo Interreg Central Europe, coordinato dall’Università di Venezia Ca’ Foscari e di cui ASP è partner.
L’obiettivo di Connettiamoci! è di contribuire, attraverso attività di Community Labs e laboratori di inclusione sociale, a sviluppare una cultura della relazione e della partecipazione tra i cittadini, le persone richiedenti asilo e i rifugiati presenti nella Città metropolitana di Bologna.

Casa, lavoro e relazioni sono i tre temi chiave che verranno affrontati nel primo Community Lab online Job Stories. Riconoscersi al lavoro si terrà mercoledì 28 aprile e mercoledì 5 maggio 2021 dalle ore 17.30 alle ore 19 tramite piattaforma Zoom.

Per iscriversi è necessario compilare il seguente form

 

Informazioni e Contatti

Si possono seguire le iniziative di Connettiamoci! sulla pagina FB di Baumhaus

Occorre invece compilare un questionario per entrare a far parte della Comunità di Connettiamoci!

Mail: connettiamoci@aspbologna.it – Tel. 3277007600

 

Fonte: Intercultura Sociale Emilia-Romagna

 

Bando Microcredito per grandi idee

Bando per “Progetti Imprenditoriali Cittadini/e con background migratorio” Sei titolare di una microimpresa?Hai un’idea per una nuova impresa e cerchi un finanziamento per partire?Questo bando

Il nuovo Decreto: le restrizioni per zone

Aggiornato al: 14/06/2021 × Rimuovi avviso LE RESTRIZIONI PER ZONEIn questo articolo, costantemente aggiornato, sono indicate le aree di criticità dell’Italia, divise per colore (zona