Categorie
corsi Ucraina

Federico II, 4 borse di studio in Economia per studenti e ricercatori ucraini

università di napoli

L’Università di Napoli Federico II mette a disposizione 4 borse per studenti e ricercatori ucraini in Economia e Statistica.

Info e importo delle borse di studio
  • 2 borse di studio per ricercatori ucraini di dottorato e post-dottorato. Durata massima di quattro mesi, tra maggio e dicembre 2022, per un totale di 5.000 euro a ricercatore.
  • 2 borse di studio per studenti ucraini in economia e finanza. Durata fino a quattro mesi, per un totale di 5.000 euro a studente per il periodo tra maggio e ottobre 2022.

L’Università di Napoli Federico II mette inoltre a disposizione:

  • 1 borsa da 10.000 euro per frequentare il Master in Economia e Finanza  presso il Dipartimento a partire da settembre 2022. Le tasse universitarie saranno esentate.
Requisiti per richiedere le borse
  • essere candidati di nazionalità ucraina che risiedono in Ucraina al momento della loro domanda o che hanno lasciato l’Ucraina dopo l’inizio dell’invasione da parte della Federazione Russa nel febbraio 2022
  • essere ricercatori affiliati a un’università ucraina o a un istituto di ricerca o membri dell’Accademia Nazionale delle Scienze dell’Ucraina
Assegnazione delle borse di studio

Le borse di studio saranno assegnate in base all’eccellenza accademica, senza tener conto della religione, sesso, età o etnia. Un comitato composto da membri del Dipartimento di Economia e Statistica valuterà i candidati in base all’eccellenza accademica e di ricerca decidendo a chi assegnare le borse.

Come partecipare

Inviare una mail all’indirizzo mef@unina.it scrivendo nell’oggetto “Domanda per borse di studio d’emergenza per l’Ucraina“. Alla mail andrà allegato il seguente materiale presentato in lingua inglese:

  • curriculum
  • lista delle pubblicazioni (se esistente)
  • per ricercatori di dottorato e post-dottorato ricercatori: breve descrizione dell’attività di ricerca del candidato
  • per studenti: breve descrizione del background accademico

 6,021 Visite totali

Categorie
corsi Ucraina

In Emilia Romagna contributi per gli studenti ucraini

borse di studio Emilia Romagna

La Regione Emilia Romagna offre contributi agli studi per gli studenti ucraini in possesso di precisi requisiti.

A chi sono rivolti i contributi
  • categoria A: studenti ucraini iscritti agli Atenei con sede in Regione e per i corsi attivati in Emilia Romagna (limitatamente a studenti iscritti a UNIBO, UNIFE, UNIMORE e UNIPR) , il cui nucleo familiare non risieda in Italia e che non abbiano redditi in Italia personali o del proprio nucleo familiare
  • categoria B: studenti profughi provenienti dall’Ucraina, inclusi quelli già presenti sul territorio regionale se in mobilità internazionale presso un Ateneo regionale, che non riescano a tornare in patria, che abbiano regolarizzato la propria presenza sul territorio regionale secondo le disposizioni nazionali vigenti, a condizione che risultino iscritti ad un percorso accademico in un Ateneo della Regione Emilia-Romagna (corsi singoli, corso propedeutico Foundation year dove attivato) al momento dell’attivazione della misura.

Per usufruire delle misure previste, i richiedenti devono essere presenti in Emilia Romagna al momento della presentazione della domanda e permanervi per tutta la durata delle misure straordinarie assegnate.

Tipologie di contributi

Per coloro che rientrano nel punto A sono previsti i seguenti aiuti:

  • contributo straordinario per la copertura delle spese della locazione, a fronte della presentazione di un contratto regolarmente registrato. Il contributo potrà avere un valore massimo di € 2.000,00 commisurato al canone dovuto nel periodo febbraio-settembre 2022.

oppure

  • prepagato per l’accesso ai servizi ristorativi del valore di € 500,00 da consumare entro il 30 settembre 2022 presso i servizi ristorativi ER.GO e/o convenzionati.

Per coloro che rientrano nel punto B sono previsti i seguenti aiuti:

  • borsa di studio finanziata dagli Atenei dell’importo di € 3.000,00. Alla borsa di studio è associato l’esonero dal pagamento delle tasse per i corsi universitari.
  • posto alloggio gratuito presso le residenze ER.GO agli studenti beneficiari degli interventi degli Atenei, fino al 30 settembre 2022 compatibilmente con le disponibilità effettive.

Maggiori informazioni sulla regole fissate dalla Regione Emilia Romagna per accedere ai contribuiti sono presenti sul bando ufficiale.

Scadenze e come partecipare al bando
  • prima scadenza: 5 aprile 2022
  • seconda scadenza: 29 aprile 2022, compatibilmente con la disponibilità effettiva di risorse

Gli studenti già iscritti ad uno degli Atenei con sede in Regione dovranno:

  • compilare il modulo di domanda accedendo al DOSSIER UTENTE con le credenziali di Ateneo o credenziali SPID, CIE o CNS se residenti in Italia

Gli studenti non iscritti ad uno degli Atenei con sede in Regione dovranno:

  • preventivamente contattare ER.GO, tramite l’account dedicato: emergenzaucraina@er-go.it per richiedere l’attivazione delle credenziali di accesso al DOSSIER UTENTE

Per presentare la domanda le candidate e i candidati interessati devono accedere con le credenziali sopra specificate al DOSSIER UTENTE cliccando qui e compilare il modulo di domanda riferito alla propria condizione (Modulo A o Modulo B) entro le ore 18.00 del 5 aprile 2022 o entro le ore 18.00 del 29 aprile 2022 (nel caso di riapertura del bando).

 5,043 Visite totali

Categorie
corsi Ucraina

Università degli Studi di Chieti e Pescara: 19 borse per studenti ucraini e afghani

borse studenti

L’Università degli Studi di Chieti e Pescara offre 19 borse di studio per studenti ucraini e afghani con protezione internazionale.

Le borse sono ripartite nel seguente modo: 3 sono destinate a studenti afghani e 16 a studenti ucraini. La ripartizione delle borse potrebbe però subire variazioni a fronte delle richieste effettivamente pervenute e delle assegnazioni disposte.

Le borse del presente bando non sono compatibili con le borse di studio concesse da altre istituzioni pubbliche e/o private, comprese quelle a favore di titolari di protezione internazionale promosse dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (MAECI), dalla CRUI, da governi o istituzioni estere e i benefici (borsa e servizi) eventualmente ottenuti dall’ADSU Chieti.

Non sono ammessi coloro che effettuano trasferimenti da altri Atenei italiani.

Requisiti
  • cittadinanza afghana o ucraina
  • titolo di studio idoneo all’accesso ad un corso di laurea (triennale), o magistrale (biennale), ad accesso libero dell’Ateneo
  • permesso di soggiorno per protezione internazionale in corso di validità all’atto di presentazione della domanda oppure carta d’identità elettronica per i rifugiati rilasciata dal Paese di attuale residenza (Refugee Identity Card oppure Proof of Registration emessa da UNHCR), o in alternativa permesso di soggiorno o istanza per il relativo rilascio seguente a richiesta di protezione internazionale in Italia, a seguito della crisi umanitaria afgana e ucraina, ai sensi della disciplina italiana vigente in materia di immigrazione.
Cosa comprendono le borse
  • esonero totale dal versamento delle tasse e dei contributi universitari per la durata normale del corso di studio di iscrizione
  • un posto letto in alloggio gratuito presso la residenza universitaria ADSU di Pescara a partire dal giorno di arrivo o di avvio della borsa
  • vitto per l’intera settimana presso le mense ADSU di Pescara e Chieti, comprensivo di due pasti al giorno a tariffa ridotta

Inoltre:

  • accoglienza, orientamento, inserimento nel contesto universitario e sociale di riferimento presso i settori competenti in materia di mobilità studentesca
  • procedure assistite per l’utilizzo di MYPAGE Ud’A
  • servizi personalizzati di accoglienza e supporto psicologico, materiale e didattico per studentesse e studenti con disabilità o disturbi specifici dell’apprendimento
  •  eventuale corso di lingua italiana
Come iscriversi

Per partecipare al bando bisogna registrarsi ai servizi online di Ateneo selezionando nel menu in alto a destra la voce “Registrazione”. La data di scadenza per la presentazione della domanda è fissata alle ore 13 del 30 settembre 2022.

Di seguito il bando ufficiale dove è possibile trovare:

  • ulteriori informazioni su condizioni che risultano necessarie per partecipare al bando
  • documentazione da allegare insieme alla domanda di partecipazione
  • modalità di distribuzione delle borse di studio

Qui il modulo di domanda da compilare.

 5,101 Visite totali