Agevolazioni per gli affitti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

In seguito all’approvazione del DL Riparti Italia ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, con ricavi o compensi non superiori a 5 milioni di euro, spetta:

– un credito d’imposta nella misura del 60% dell’ammontare mensile del canone di locazione, di leasing o di concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento dell’attività industriale, commerciale, artigianale, agricola, di interesse turistico o all’esercizio abituale e professionale dell’attività di lavoro autonomo.

– un credito di imposta  del 30% in caso di contratti di servizi a prestazioni complesse o di aggitto di azienda, comprensivi di almeno un immobile a uso non abitativo.

– Il credito di imposta spetta a tutte le strutture alberghiere indipendentemente dal volume di affari registrato.

– Il credito di imposta al 60% spetta anche agli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Il credito di imposta è commisurato all’importo versato nel periodo di imposta 2020 con riferimento a ciascuno dei mesi di marzo, aprile e maggio. Ai soggetti locatari esercenti attività economica, il credito d’imposta spetta a condizione che abbiano subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi nel mese di nel mese di riferimento di almeno il 50 per cento rispetto allo stesso mese del periodo d’imposta precedente.

Il credito d’imposta di cui al presente articolo  può, in luogo dell’utilizzo diretto dello stesso, essere ceduto ad altri soggetti, compresi istituti di credito e altri intermediari finanziari, con facoltà di successiva cessione del credito.

Le informazioni contenute in questa scheda non possono tenere conto delle situazioni individuali o di precisazioni che potranno arrivare da circolari esplicative per cui occorre sempre contattare un consulente.

Consigliamo di rivolgersi alle sedi del patronato, delle associazioni di categoria, dei sindacati o degli sportelli di aiuto legale e amministrativo individuabili su Juma Map.

JumaMap – COVID-19 in Italy · [Bambara] Info Covid: agevolazioni per gli affitti

JumaMap – COVID-19 in Italy · [PIDGIN] Info Covid: agevolazioni per gli affitti

JumaMap – COVID-19 in Italy · [PULAR] Info Covid: agevolazioni per gli affitti

JumaMap – COVID-19 in Italy · [SONINKE] Info Covid: agevolazioni per gli affitti

 963 Visite totali,  2 visite odierne

Asilo e immigrazione

FAQ – Permesso di soggiorno

Che cos’è il permesso di soggiorno? È un documento rilasciato dalle autorità italiane che attribuisce allo straniero il diritto di soggiorno sul territorio dello Stato.

 3,636 Visite totali,  86 visite odierne

Continua a leggere »
Asilo e immigrazione

FAQ – Ingresso per lavoro

Come si entra in Italia per lavoro? Il numero di cittadini stranieri da ammettere in Italia per lavoro subordinato (anche stagionale) o autonomo viene definito

 3,646 Visite totali,  86 visite odierne

Continua a leggere »
benvenuti Italia
Asilo e immigrazione

Faq – Arrivo in Italia

Cos’è il visto? Il visto di ingresso è un’autorizzazione, rilasciata dal Consolato o dalla Rappresentanza Diplomatica Consolare competente, che permette l’ingresso delle persone straniere nello

 4,029 Visite totali,  86 visite odierne

Continua a leggere »