Ambasciata italiana a Colombo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Sri Lanka

Ambasciata Italiana a Colombo

Competenze per cittadini e cittadine residenti e in Sri Lanka e nella Repubblica delle Maldive

Indirizzo

55, Jawatta Road

Colombo 5

Sri Lanka

https://goo.gl/maps/uTQkoa57Tactpd2z6 

Contatti

Tel.: +94 11 2588388

Fax: +94 11 258862

e-mail: ambasciata.colombo@esteri.it

PEC: amb.colombo@cert.esteri.it 

Orari di apertura

L’orario nello Sri Lanka porta una differenza di +04.30 ore quando in Italia è in vigore l’ora solare e +03.30 ore quando è  in vigore l’ora legale.

Sezione Visti: dal lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 12:00

Sezione Consolare: dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 12:00

Ufficio visti         

E-mail: visti.ambcolombo@esteri.it   

PEC : amb.colombo.visti@cert.esteri.it 

Tel.:  +94 11 2588388

Fax: +94 11 2588622

INFORMAZIONI PER IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

 

L’ambasciata collabora con l’agenzia visti VFS – Italian Visa Application Center

First Floor, No 464, Galle Road

Colombo 03

Call Center

0112350602

E-mail: info.italysl@vfshelpline.com

Le domande di rilascio del visto o le richieste di informazioni sulle procedure possono essere indirizzate:

– all’Ufficio Visti dell’Ambasciata

– all’agenzia visti VFS Italian Visa Application Center (i servizi della società VFS comportano un prezzo aggiuntivo).

– È possibile prenotare online gli appuntamenti di presentazione delle domande di visto (nazionali e Schengen) tramite il sito dell’outsourcer VFS:

  • Il pagamento deve essere effettuato attraverso carta di credito (dell’interessato o dell’invitante) al momento della prenotazione.
  • In fase di prenotazione dell’appuntamento è necessario  selezionare la categoria di visto richiesta che NON potrà poi più essere modificata.
  • Per le categorie di visto non espressamente menzionate dovrà essere richiesto un appuntamento per “Tutte le altre categorie”.
  • La prenotazione deve essere effettuata direttamente dall’interessato e NON tramite agenzie esterne.
  • Una volta ottenuto l’appuntamento, sarà possibile presentare la domanda presso gli uffici stessi di VFS a Colombo nel giorno e all’ora indicata nella prenotazione (da portare stampata). 

Non è più possibile recarsi a VFS senza appuntamento.

Modulo di richiesta del visto compilato e firmato. Per i richiedenti di età inferiore ai 18 anni, il modulo di richiesta deve essere firmato da almeno uno dei genitori o tutori legali.

– 2 fotografie a colori identiche e recenti in formato passaporto (con sfondo bianco), in formato ICAO (4.0 x 3.5 cm).

– Passaporto in corso di validità del richiedente e dei familiari in Italia. Il passaporto deve avere almeno due pagine vuote e deve essere valido per un periodo di almeno 16 mesi oltre la data di presentazione.

– 1 fotocopia della pagina anagrafica del passaporto attuale e di quello precedente.

– Nulla Osta, + 1 copia rilasciata dalla Prefettura competente in Italia (Sportello Unico per l’Immigrazione).

– Fotocopia dei documenti del Familiare residente in Italia: copia della pagina anagrafica del passaporto (2,3,4,5), copia del Permesso di Soggiorno in corso di validità, copia della carta d’identità.

PER CONIUGI:

  1. Certificato di matrimonio, originale (+1 copia), legalizzato dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Colombo.
  2. Se divorziati, certificato/certificati di divorzio in originale (+ 1 copia) legalizzato dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Colombo.
  3. In caso di cambio di cognome dopo il matrimonio, è necessario indicare (non correggere) il “nome prima del matrimonio” sul passaporto.

PER FIGLI/FIGLIE:

  1. Certificato di nascita del richiedente, in originale (+ 1 copia), legalizzato dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Colombo.
  2. Per coloro che sono nati in Italia, certificato di nascita italiano con nome e cognome dei genitori (originale + 1 copia) + Certificato di nascita rilasciato dall’Autorità competente in Sri Lanka debitamente legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Colombo.
  3. Per i minori di 18 anni, consenso formale all’espatrio da parte dell’altro genitore o decreto del giudice tutelare, in originale,  tradotto in inglese e legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri. Se l’altro genitore risiede all’estero, la lettera formale di consenso all’espatrio deve essere debitamente certificata dalle autorità competenti. Se entrambi i genitori risiedono all’estero, oltre alla lettera formale di consenso all’espatrio, i genitori devono autorizzare formalmente il tutore ad accompagnare il minore durante la presentazione dei documenti per la domanda di visto.
  4. Copia dei documenti dell’altro genitore, del permesso di soggiorno se all’estero, dell’indirizzo e dei numeri telefonici di contatto. Copia dei documenti del/i tutore/i deve essere allegata insieme al suo indirizzo e numero di telefono.

PER GENITORI A CARICO

  1. Certificato di nascita del figlio/a residente in Italia, originale (+ 1 copia) legalizzato dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Colombo.
  2. Relazione medica firmata dal medico dell’Ambasciata d’Italia (Sebastianpillai – 166/12 Kirulapone Avenue, Colombo 5 – Tel:2514104).
  3. Prova di sostegno finanziario da parte del figlio/a residente in Italia. Le ricevute originali dei bonifici bancari regolari degli ultimi anni.
  4. Copia del passaporto/della carta d’identità degli altri figli/figlie in Sri Lanka. Se residenti all’estero, copia del passaporto + copia dei permessi di soggiorno all’estero.

Sono disponibili slot giornalieri dedicati NON divisi per categoria, nell’attesa della riapertura del centro VFS di Male’.

Documenti utili
Modulo per richiedere il Visto D
Checklist