Categorie
corsi Evidenza

Corsi di inglese online rivolti a studenti rifugiati

Studenti rifugiati: un percorso verso il futuro.
Corsi di inglese rivolti a studenti rifugiati da Mosaico – Azioni per i Rifugiati 
Anno 2021-22


Vorresti migliorare il tuo inglese? Questo è il momento!

L’associazione Mosaico – Azioni per i Rifugiati, grazie al contributo di Reale Foundation nell’ambito del progetto “Studenti rifugiati: un percorso verso il futuro”, propone un ciclo di corsi di lingua inglese, strutturato su più livelli secondo le esigenze e rivolto agli studenti titolari di protezione internazionale e di altri tipi di protezione (umanitaria, protezione speciale, casi speciali et similia).

Parte del più ampio progetto di sostegno e orientamento agli studenti rifugiati, il corso sarà tenuto grazie alla docenza di Colette Meffire, insegnante madrelingua, che offrirà percorsi di apprendimento della lingua inglese volti a favorire il percorso accademico e professionale dei partecipanti.

Per migliorare l’apprendimento, i corsi saranno a numero chiuso (per un numero massimo di 30 partecipanti, divisi in 5 gruppi per garantire una migliore didattica) e inizieranno previa selezione in base alle esigenze e al curriculum accademico. Per ragioni logistiche e strutturali, i corsi si terranno on-line. 

Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 settembre 2021, scrivendo all’indirizzo mosaico@mosaicorefugees.org.

Per saperne di più visita il sito https://mosaicorefugees.org/ 

Categorie
corsi Evidenza

Rivista letteraria “The Unheard Project”

[ENGLISH]

La rivista letteraria The Unheard Project invita scrittori/trici e artisti/e con esperienze vissute come rifugiati/e a presentare i propri lavori, originali e inediti, per essere eventualmente pubblicati.

Per gli scrittori/trici
Si possono inviare opere di narrativa (racconti, estratti di romanzi), poesia e saggistica (giornalismo e saggi personali). Per i lavori più lunghi è prevista una lunghezza compresa tra 800 e 1.000 parole, mentre per le poesie una lunghezza di almeno tre pagine (ad esempio tre poesie di una pagina o una sola poesia di tre pagine). Non sono ammessi invece saggi accademici o articoli di ricerca.

La rivista per il momento è alla ricerca di pezzi scritti per la pubblicazione in inglese. Tuttavia, se il lavoro che si vuole presentare include una traduzione, si invitano i candidati a fornire una copia del lavoro in lingua originale, insieme alle informazioni relative ai traduttori o traduttrici.

Per i visual artits
Sono incoraggiati anche gli artisti e le artiste che lavorano con la fotografia, video o mixed medias. E’ preferibile inviare versioni ad alta risoluzione (~300 DPI) dell’opera.

Scadenza: le proposte possono essere inviate entro sabato 18 settembre 2021

Tutte le proposte e le richieste possono essere inviate a hello@borderless360.org

Per le proposte da inviare alla Unheard Music Library, clicca qui.

Categorie
Evidenza Lavoro

WORKEEN – Gioco serio sull’integrazione nel mercato del lavoro europeo

WORKEEN, creato nel contesto del progetto Sirius, è un gioco serio pensato per aiutare migranti e rifugiati a orientarsi nel mercato del lavoro europeo. 

Attraverso le attività proposte da WORKEEN, l’utente imparerà a:

  • trovare un lavoro, nello specifico la creazione di una rete di contatti, i centri a cui fare riferimento, la documentazione richiesta, la stesura del CV e della lettera di motivazione;
  • formazione su come affrontare un colloquio di lavoro;
  • formazione su competenze utili, come la comunicazione, l’organizzazione e le relazioni umane. I tre profili professionali, scelti per simulare diverse situazioni lavorative, sono il commesso, l’addetto alle pulizie e il receptionist.

L’app è stata realizzata grazie al lavoro congiunto di esperti nell’integrazione lavorativa di migranti, rifugiati e richiedenti asilo ed è attualmente disponibile in 7 lingue: italiano, inglese, francese, arabo, farsi, ceco e finlandese.

WORKEEN è accessibile gratuitamente a tutte e a tutti.

Workeen app
Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Vaccini anti-Covid 19: traduzioni dei moduli di consenso e delle informative

L’INMP- Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà, su richiesta del Ministero della Salute, ha realizzato le traduzioni dei moduli di consenso e delle informative dei vaccini anti Covid-19 (Comirnaty di Pfizer/BioNTech, Moderna, Vaxzevria di AstraZeneca, Janssen di Johnson&Johnson) nelle lingue inglese, francese, rumeno e arabo.
I moduli sono scaricabili e utilizzabili dai centri vaccinali.
Categorie
Asilo e immigrazione Evidenza Salute

Servizio di assistenza medica per donne migranti a Roma

Il progetto SA.I.DA. (Salute Integrata Donne) implementato da Medici Senza Frontiere in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale Roma 2 ha l’obiettivo di rafforzare i percorsi di inclusione e facilitare l’accesso ai servizi sanitari e ai consultori. 
Il servizio è rivolto in particolare alle donne nei quartieri di Roma con i più alti indicatori di esclusione sociale, disagio economico, occupazioni abitative e dove è più alta la presenza di comunità straniere.

Le operatrici sanitarie forniscono orientamento, assistenza e follow-up per la tutela di gravidanza e maternità, screening per la prevenzione del tumore del collo dell’utero, violenza di genere, inclusa la violenza sessuale in situazioni specifiche, come nelle vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale, e nelle mutilazioni genitali femminili.

L’attività si svolge su due fronti: quello medico all’interno dei tre consultori della ASL Roma2, affiancando e integrando le figure già presenti dello staff sanitario, e quello di divulgazione dei servizi sul territorio, attraverso visite regolari nelle comunità per individuare i bisogni, attività di informazione e di promozione della salute. 

 

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO

La nostra partnership con l’ASL Roma 2 coinvolge la zona est della città, in particolare i municipi 4, 5 e 6 scelti dopo uno studio attento sulla distribuzione della popolazione i cui il fenomeno della marginalità è particolarmente presente. Siamo presenti tre giorni alla settimana in tre consultori della ASL Rm2 e, allo stesso tempo lavoriamo sul territorio, a stretto contatto con le comunità.

Di seguito gli orari e gli indirizzi dei consultori, tutti raggiungibili previo appuntamento al numero +39 3387287941.

  • SPENCER: Via H. Spencer, 282, tutti i martedì dalle 14:30 alle 17:00
  • MANFREDONIA: Via Manfredonia, 43, tutti giovedì dalle 11:00 alle 13:00
  • SANBA: Via San Benedetto del Tronto, tutti i mercoledì dalle 09:00 alle 13:00

Progetto promosso da:

Categorie
Evidenza

Minori stranieri non accompagnati

Categorie
Evidenza

Matrimonio

Categorie
Asilo e immigrazione Evidenza Faq Lavoro Minori

Come far riconoscere il mio titolo di studio?

Pidgin English
Pular
Soninke
Bambara
Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Il nuovo Decreto: le restrizioni per zone

LE RESTRIZIONI PER ZONE
In questo articolo, costantemente aggiornato, sono indicate le aree di criticità dell’Italia, divise per colore (zona rossa, arancione, gialla e bianca) e le principali misure restrittive previste dagli ultimi Decreti.

AREA BIANCA
Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto

AREA GIALLA

AREA ARANCIONE

AREA ROSSA

AREA BIANCA

  • Riapertura normale dei servizi, sospensione del coprifuoco e delle restrizioni di movimento.

  • Niente coprifuoco, si può circolare liberamente a qualsiasi ora.

  • Spostamenti verso zona bianca senza limiti relativi all’orario o motivo di spostamento.

  • Spostamenti verso zona gialla, senza dover giustificare il motivo, rispettando le restrizioni d’orario vigenti in zona gialla.

  • Consumazione all’interno di bar e ristoranti a pranzo e cena.

  • Apertura centri commerciali anche nei giorni festivi e prefestivi.

  • Apertura di mostre e musei.

  • Apertura di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine.

  • Apertura di piscine, palestre, teatri e cinema.

AREA GIALLA
  • Dal 7 giugno il coprifuoco è fissato dalle 24 alle 5 del mattino. Dal 21 giugno anche in zona gialla è sospeso il coprifuoco.
  • Apertura dei centri commerciali anche nei giorni festivi e prefestivi.
  • Apertura di musei e mostre.
  • Consumazione all’interno di bar e ristoranti a pranzo e cena.
  • Fino al 1° luglio, sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
  • Apertura di piscine all’aperto (al chiuso, dal 1° luglio), palestre, centri sportivi, teatri e cinema.
  •  

Gli spostamenti devono essere giustificati in qualche modo? È necessario produrre un’autodichiarazione?
Dalle 5 alle 24 non è necessaria l’autodichiarazione. Dalle 24 alle 5, si deve essere sempre in grado di dimostrare che lo spostamento rientra tra quelli consentiti.

Posso andare ad assistere un parente o un amico non autosufficiente?
Sì, è una condizione di necessità e quindi non sono previsti limiti orari. Tra le 22 e le 5 è comunque necessaria l’autodichiarazione.

Sono separato/divorziato, posso andare a trovare i miei figli minorenni?
Sì. Gli spostamenti per raggiungere i figli minorenni presso l’altro genitore o comunque presso l’affidatario, oppure per condurli presso di sé, sono consentiti anche tra Comuni di aree differenti.

Ci si può spostare per andare in chiesa o negli altri luoghi di culto?
Sì, solo dalle 5 alle 24.

Se abito in un Comune e lavoro in un altro, posso fare “avanti e indietro”?

Chi si trova fuori dal proprio domicilio, abitazione o residenza potrà rientrarvi?
Sì.

Audio | Le restrizioni per zone

Audio | Festività pasquali

Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Campagna di Vaccinazione anti Covid-19

A partire dal 27 dicembre, i paesi dell’UE hanno iniziato la campagna di vaccinazione.

Categorie di persone da vaccinare in via prioritaria: 

  • Operatori sanitari e sociosanitari
  • Residenti e personale dei presidi residenziali per anziani (RSA) 
  • Persone di età avanzata

     

INFORMAZIONI GENERALI

  • I vaccini anti Covid 19 sono GRATUITI
  • I vaccini anti Covid 19 sono per TUTTI (italiani e stranieri)
  • I vaccini anti Covid NON verranno somministrati ai minori di 16 anni.
  • Il vaccino anti Covid 19 NON è obbligatorio ma è importante raggiungere il più alto numero di persone per fermare la diffusione del virus.
  • I vaccini attualmente autorizzati dall’EMA prevedono la somministrazione di due dosi a distanza di qualche settimana in base al tipo di vaccino.
  • Le persone che sono state positive al Covid 19 potranno vaccinarsi.
  • Con l’aumento delle dosi di vaccino, si inizierà a sottoporre a vaccinazione tutte le altre categorie di popolazione.

Fonte: FAQ sito governo