Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Vaccini anti-Covid 19: traduzioni dei moduli di consenso e delle informative

L’INMP- Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà, su richiesta del Ministero della Salute, ha realizzato le traduzioni dei moduli di consenso e delle informative dei vaccini anti Covid-19 (Comirnaty di Pfizer/BioNTech, Moderna, Vaxzevria di AstraZeneca, Janssen di Johnson&Johnson) nelle lingue inglese, francese, rumeno e arabo.
I moduli sono scaricabili e utilizzabili dai centri vaccinali.
Categorie
Asilo e immigrazione Evidenza Salute

Servizio di assistenza medica per donne migranti a Roma

Il progetto SA.I.DA. (Salute Integrata Donne) implementato da Medici Senza Frontiere in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale Roma 2 ha l’obiettivo di rafforzare i percorsi di inclusione e facilitare l’accesso ai servizi sanitari e ai consultori. 
Il servizio è rivolto in particolare alle donne nei quartieri di Roma con i più alti indicatori di esclusione sociale, disagio economico, occupazioni abitative e dove è più alta la presenza di comunità straniere.

Le operatrici sanitarie forniscono orientamento, assistenza e follow-up per la tutela di gravidanza e maternità, screening per la prevenzione del tumore del collo dell’utero, violenza di genere, inclusa la violenza sessuale in situazioni specifiche, come nelle vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale, e nelle mutilazioni genitali femminili.

L’attività si svolge su due fronti: quello medico all’interno dei tre consultori della ASL Roma2, affiancando e integrando le figure già presenti dello staff sanitario, e quello di divulgazione dei servizi sul territorio, attraverso visite regolari nelle comunità per individuare i bisogni, attività di informazione e di promozione della salute. 

 

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO

La nostra partnership con l’ASL Roma 2 coinvolge la zona est della città, in particolare i municipi 4, 5 e 6 scelti dopo uno studio attento sulla distribuzione della popolazione i cui il fenomeno della marginalità è particolarmente presente. Siamo presenti tre giorni alla settimana in tre consultori della ASL Rm2 e, allo stesso tempo lavoriamo sul territorio, a stretto contatto con le comunità.

Di seguito gli orari e gli indirizzi dei consultori, tutti raggiungibili previo appuntamento al numero +39 3387287941.

  • SPENCER: Via H. Spencer, 282, tutti i martedì dalle 14:30 alle 17:00
  • MANFREDONIA: Via Manfredonia, 43, tutti giovedì dalle 11:00 alle 13:00
  • SANBA: Via San Benedetto del Tronto, tutti i mercoledì dalle 09:00 alle 13:00

Progetto promosso da:

Categorie
Covid Salute

Attacco hacker Regione Lazio

A causa di un attacco hacker al sito della Regione Lazio le prenotazioni per i vaccini anti-Covid19 nel Lazio sono momentaneamente sospese.

Procede invece regolarmente la campagna vaccinale per chi si era già prenotato.

Seguiranno aggiornamenti sul ripristino del servizio.

Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Il nuovo Decreto: le restrizioni per zone

LE RESTRIZIONI PER ZONE
In questo articolo, costantemente aggiornato, sono indicate le aree di criticità dell’Italia, divise per colore (zona rossa, arancione, gialla e bianca) e le principali misure restrittive previste dagli ultimi Decreti.

AREA BIANCA
Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto

AREA GIALLA

AREA ARANCIONE

AREA ROSSA

AREA BIANCA

  • Riapertura normale dei servizi, sospensione del coprifuoco e delle restrizioni di movimento.

  • Niente coprifuoco, si può circolare liberamente a qualsiasi ora.

  • Spostamenti verso zona bianca senza limiti relativi all’orario o motivo di spostamento.

  • Spostamenti verso zona gialla, senza dover giustificare il motivo, rispettando le restrizioni d’orario vigenti in zona gialla.

  • Consumazione all’interno di bar e ristoranti a pranzo e cena.

  • Apertura centri commerciali anche nei giorni festivi e prefestivi.

  • Apertura di mostre e musei.

  • Apertura di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine.

  • Apertura di piscine, palestre, teatri e cinema.

AREA GIALLA
  • Dal 7 giugno il coprifuoco è fissato dalle 24 alle 5 del mattino. Dal 21 giugno anche in zona gialla è sospeso il coprifuoco.
  • Apertura dei centri commerciali anche nei giorni festivi e prefestivi.
  • Apertura di musei e mostre.
  • Consumazione all’interno di bar e ristoranti a pranzo e cena.
  • Fino al 1° luglio, sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
  • Apertura di piscine all’aperto (al chiuso, dal 1° luglio), palestre, centri sportivi, teatri e cinema.
  •  

Gli spostamenti devono essere giustificati in qualche modo? È necessario produrre un’autodichiarazione?
Dalle 5 alle 24 non è necessaria l’autodichiarazione. Dalle 24 alle 5, si deve essere sempre in grado di dimostrare che lo spostamento rientra tra quelli consentiti.

Posso andare ad assistere un parente o un amico non autosufficiente?
Sì, è una condizione di necessità e quindi non sono previsti limiti orari. Tra le 22 e le 5 è comunque necessaria l’autodichiarazione.

Sono separato/divorziato, posso andare a trovare i miei figli minorenni?
Sì. Gli spostamenti per raggiungere i figli minorenni presso l’altro genitore o comunque presso l’affidatario, oppure per condurli presso di sé, sono consentiti anche tra Comuni di aree differenti.

Ci si può spostare per andare in chiesa o negli altri luoghi di culto?
Sì, solo dalle 5 alle 24.

Se abito in un Comune e lavoro in un altro, posso fare “avanti e indietro”?

Chi si trova fuori dal proprio domicilio, abitazione o residenza potrà rientrarvi?
Sì.

Audio | Le restrizioni per zone

Audio | Festività pasquali

Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Campagna di Vaccinazione anti Covid-19

A partire dal 27 dicembre, i paesi dell’UE hanno iniziato la campagna di vaccinazione.

Categorie di persone da vaccinare in via prioritaria: 

  • Operatori sanitari e sociosanitari
  • Residenti e personale dei presidi residenziali per anziani (RSA) 
  • Persone di età avanzata

     

INFORMAZIONI GENERALI

  • I vaccini anti Covid 19 sono GRATUITI
  • I vaccini anti Covid 19 sono per TUTTI (italiani e stranieri)
  • I vaccini anti Covid NON verranno somministrati ai minori di 16 anni.
  • Il vaccino anti Covid 19 NON è obbligatorio ma è importante raggiungere il più alto numero di persone per fermare la diffusione del virus.
  • I vaccini attualmente autorizzati dall’EMA prevedono la somministrazione di due dosi a distanza di qualche settimana in base al tipo di vaccino.
  • Le persone che sono state positive al Covid 19 potranno vaccinarsi.
  • Con l’aumento delle dosi di vaccino, si inizierà a sottoporre a vaccinazione tutte le altre categorie di popolazione.

Fonte: FAQ sito governo

Categorie
Covid Evidenza Salute

Prenotazione vaccino anti Covid

Prenotazione vaccinazioni Italia

Dal 3 giugno tutte le Regioni possono aprire le vaccinazioni a tutte le fasce di età. Di seguito i siti delle Regioni dove ci si può prenotare:

Regione ABRUZZO: Regione Abruzzo |

ALTO ADIGE: SaniBook

Regione BASILICATA: Campagna vaccinale COVID-19

Regione CALABRIA: RCovid19

Regione CAMPANIA: Adesione Vaccini – Covid 19

Regione EMILIA ROMAGNA: Modalità di prenotazione e disdetta prestazioni specialistiche

Regione FRIULI VENEZIA GIULIA: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia: Prenotazione Vaccino anti COVID-19

Regione LAZIO: Salute Lazio: Home

Regione LIGURIA: prenotavaccino.regione.liguria.it

Regione LOMBARDIA: Prenotazione Vaccinazioni Anti COVID-19 in Lombardia

Regione MARCHE: Prenotazioni

Regione MOLISE: Vaccinazione Anti Covid-19

Regione PIEMONTE: Vaccinazioni Covid-19

Regione PUGLIA: Prenotazione Vaccino COVID-19

Regione SARDEGNA: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/cit/#/login 

Regione SICILIA: Siciliacoronavirus.it

Regione TOSCANA: Prenotazione Vaccini

Provincia Autonoma di TRENTO: Prenota Vaccino covid-19

Regione UMBRIA: CUP Umbria | Prenotazione On Line Vaccini COVID – 2.5.9

Regione VALLE D’AOSTA: Health – Valle d’Aosta

Regione VENETO: Prenotazione Vaccini Regione Veneto      

 

Categorie
aiuti sociali Covid Evidenza Salute

Tamponi rapidi, gratuiti, senza prenotazione e prescrizione medica

La Croce Rossa Italiana ha attivato delle postazioni nelle stazioni ferroviarie di Roma, Milano, Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Venezia per effettuare dei test antigenici rapidi. Chiunque può sottoporsi al tampone, senza limiti di età. Il tampone è gratuito e non occorre prenotazione né prescrizione medica.

Dove e quando effettuare il test:

Tutti i giorni dalle 6:30 alle 14 all’ingresso della stazione di Roma Termini – Piazza dei Cinquecento all’angolo delle mura Serviane

Ultima accettazione ore 13:00

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione potrebbe essere ulteriormente anticipato.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.romatermini@cri.it

Tutti i giorni dalle 7:30 alle 11:00 e dalle 15:30 alle 20:00 presso la stazione Milano Centrale, Galleria delle Carrozze (al piano stradale di piazza Duca d’Aosta, ingresso della metropolitana)

Ultima accettazione ore 19:00

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione potrebbe essere ulteriormente anticipato.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.milanocentrale@cri.it

 

Tutti i giorni dalle 11:00 alle 18:00 presso la stazione Bari Centrale

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.bari@cri.it

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 presso la stazione Bologna Centrale

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.bologna@cri.it

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 16:00 presso la stazione di Cagliari

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.cagliari@cri.it

Tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00 presso la stazione di Firenze Santa Maria Novella

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.firenzemarianovella@cri.it

Apertura posticipata

Apertura posticipata

Tutti i giorni dalle 9:00 alle 20:00 presso la stazione di Palermo Centrale

Ultima accettazione ore 19:00

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.palermo@cri.it

Tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00 presso la stazione di Reggio di Calabria Centrale

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.reggiocalabria@cri.it

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00 presso la stazione di Torino Porta Nuova

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.torinoportanuova@cri.it

Tutti i giorni dalle 8:00 alle 14:00 presso la stazione di Venezia Santa Lucia

In base all’affluenza e alle necessità di sanificazione, l’orario di ultima accettazione della postazione potrebbe essere anticipato rispetto all’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni scrivere a tamponi.veneziasantalucia@cri.it

*TAMPONE SOSPESO a ROMA EST: Cura,comunità,solidarietà *

📍Dona un tampone sospeso o fai un tampone gratuito…perché la sicurezza dei quartieri la fanno gli abitanti che li vivono e che li attraversano!

⛑ Il Gruppo Ambulatorio Popolare di Roma Est organizza 4 giornate di tamponi rapidi gratuiti nelle piazze del quadrante est della città. Per promuovere una sanità accessibile a tutti e tutte, gratuita, radicata nel territorio e a misura delle esigenze di ciascuno e dell’interesse della comunità. 

🤝 Perché crediamo che sia possibile, attraverso legami solidali e di mutuo appoggio, prenderci cura gli uni degli altri e della nostra comunità. 

Cura, Comunità, Solidarietà

GAP (Gruppo Ambulatorio Popolare- Roma est)

📍Giovedì 17 Giugno h 17-20 – Mercato di Villa Gordiani – Via Rovigno d’Istria 28 (Villa Gordiani)

📍Giovedì 24 Giugno h 17-20 – Parchetto Modesto di Veglia (Via Ugento 30 – Quarticciolo)

📍Giovedì 1 Luglio h 17-20 – Piazza delle Gardenie (Centocelle)

📍Giovedì 8 Luglio h 17-20 – Piazza Nuccitelli- Persiani (Pigneto)

⚠️ PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ⚠️

Chiamare dal venerdì al mercoledì del giorno precedente al tampone dalle ore 17 alle 20

📞 Marianna 3209510096 / Ilaria 3401565394

Categorie
Salute Violenza di genere

Io ho diritto alla salute – Violenza di genere contro uomini

Il fenomeno della violenza di genere nei confronti di ragazzi, uomini e persone LGBTIQ+ è estremamente diffuso, lungo tutto il percorso migratorio. E’ importante parlarne perchѐ può verificarsi in qualsiasi ambiente e contesto culturale, sia in tempi di pace, ma soprattutto in contesti di guerra e di conflitto; per alcuni rifugiati può essere causa di fuga, e una fonte di ulteriore vulnerabilità nei paesi di transito o di destinazione.

I video sono disponibili in ITALIANO, INGLESE e FRANCESE.

La campaga è realizzata da Unhcr Italia e Il Grande Colibrì

Categorie
aiuti sociali Covid Evidenza Salute

Milano: tamponi gratuiti per chi non ha un medico di base

Vivi a Milano e non hai il medico di base? Se sospetti di avere il Covid-19 puoi fare un tampone gratuito!
Caritas ambrosiana, Casa della carità e Assistenza sanitaria San Fedele-Centro Culturale San Fedele, sono operative nelle proprie sedi (via san Bernardino 4, via Brambilla 10 e Galleria Hoepli a Milano) per offrire, alle persone prive di medico di medicina generale, la possibilità di fare un tampone antigenico rapido qualora presentino sintomi sospetti per Covid 19 e/o siano contatti stretti di persone con Covid 19.

Per maggiori informazioni scrivere una mail a stradusca@caritasambrosiana.it oppure chiamare in orario di ufficio il numero +39 02 76037373 di Caritas Ambrosiana

Categorie
Covid Evidenza Salute

Persone in isolamento domiciliare

RACCOMANDAZIONI PER LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIARE E PER I FAMILIARI CHE LE ASSISTONO

Di seguito le indicazioni pratiche del Ministero della Salute per le persone che si trovano in isolamento domiciliare e per coloro che le assistono. È importante non solo garantire il benessere del malato, ma anche tutelare la salute delle persone che si trovano a condividere gli stessi ambienti.

  • Assicurati che la persona malata riposi, beva molti liquidi e mangi cibo nutriente.
  • Indossa una mascherina chirurgica quando sei nella stanza con la persona malata. Non toccarti il viso o la mascherina durante l’uso e gettala subito dopo.
  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone (frizionando per 60 secondi) o con una soluzione alcolica, in particolare:
    • dopo qualsiasi tipo di contatto con la persona malata o con gli oggetti della stanza in cui è in isolamento
    • prima, durante e dopo la preparazione dei pasti
    • prima di mangiare
    • dopo aver usato il bagno.
  • Usa stoviglie, posate, asciugamani e lenzuola dedicate esclusivamente alla persona malata.
  • Lava vestiti, lenzuola, asciugamani, ecc. del malato a 60-90° con un normale detersivo e asciuga accuratamente.
  • Pulisci e disinfetta ogni giorno le superfici toccate frequentemente dalla persona malata.
  • Il bagno deve essere usato soltanto dal soggetto positivo, o sanificato ogni volta usando mascherina e guanti, con i normali disinfettanti, come quelli a base alcolica.
  • Se la persona malata peggiora o ha difficoltà respiratorie contatta il 112 o 118.
  • Le persone sintomatiche positive al Covid possono rientrare in comunità dopo un isolamento di 10 giorni dalla comparsa dei sintomi, accompagnato da un test molecolare negativo eseguito dopo almeno 3 giorni senza sintomi (10 giorni, di cui almeno 3 giorni senza sintomi + test).
  • I contatti stretti devono osservare:
    • un periodo di quarantena di 14 giorni dall’ultima esposizione al caso; oppure
    • un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione con un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno.