A Catania nasce “GeneRosa”, il Centro antiviolenza interetnico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

centro antiviolenza

A Catania è nato il Centro Antiviolenza Interetnico “GeneRosa. Servizi e risorse contro la violenza sulle donne“: l’obiettivo è quello di fornire supporto alla vittime di violenza di genere nel quartiere San Birillo.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Penelope con il contributo dell’Otto per Mille Valdese anno 2021.

Qualche info su Penelope

Con GeneRosa sono attivi: un servizio legale dedicato, servizi di mediazione culturale, accoglienza in case rifugio, attivazione di percorsi di regolarizzazione e protezione sociale ex art 18 bis Decreto Legislativo 286/98. Il centro va ad implementare la rete di risorse e servizi di contrasto alla violenza di genere e alla promozione delle pari opportunità che l’associazione ha, con determinazione e spesso nell’assenza delle istituzioni locali, realizzato sul territorio.

Il Centro è raggiungibile telefonicamente H24 al numero 095.6172601 ed è attivo, in atto, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00.

Sede: Via Sangiuliano 167/169

Email: generosa@associazionepenelope.it |

Pagina facebook: https://www.facebook.com/reteantiviolenzaGeneRosa

 4,652 Visite totali,  3 visite odierne