Includere per crescere, formazione e mentoring per donne migranti e rifugiate

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Il consorzio di aziende ELIS, che raccoglie oltre 120 grandi aziende, PMI, start-up e università, ha lanciato il progetto “Includere per Crescere”, che offre  l’opportunità di candidarsi a un programma gratuito di formazione e mentoring propedeutico all’inserimento lavorativo.

Il primo percorso che verrà attivato sarà destinato a donne migranti e rifugiate, diplomate o laureate, con particolare attenzione a sostenere il rientro di coloro che hanno dovuto abbandonare un percorso professionale per incompatibilità tra lavoro e famiglia.

Chi supererà il processo di selezione parteciperà a un programma di Employability (destinato a circa 1000 persone) che ha l‘obiettivo di accrescere la capacità dei partecipanti di individuare possibili opportunità lavorative. I profili più in linea, al termine del percorso, potranno incontrare le aziende aderenti al progetto Includere per Crescere.

Le persone assunte saranno poi ulteriormente seguite nel percorso d’inserimento professionale. In parallelo, verranno svolte attività all’interno delle aziende stesse, per potenziare la cultura dell’inclusione e favorire l’accoglimento dei nuovi colleghi con un’adeguata organizzazione del lavoro.

Sei interessata?

Iscriviti alla piattaforma “Includere per crescere” e accedi a un percorso formativo online gratuito di due settimane (4h/giorno, dal lunedì al venerdì) su: Team Working; Comunicazione Efficace; Consapevolezza Emotiva; Innovazione Digitale; Personal Branding; Self Empowerment; Valorizzazione CV, LinkedIn; Simulazione Colloquio. Al termine, è previsto un Job day, durante il quale le partecipanti incontreranno le imprese partner.

Per maggiori informazioni, visitare la pagina web del progetto e/o scrivere a m.dambra@elis.org.

 835 Visite totali,  1 visite odierne