Categorie
corsi Evidenza

Corsi di inglese online rivolti a studenti rifugiati

Studenti rifugiati: un percorso verso il futuro.
Corsi di inglese rivolti a studenti rifugiati da Mosaico – Azioni per i Rifugiati 
Anno 2021-22


Vorresti migliorare il tuo inglese? Questo è il momento!

L’associazione Mosaico – Azioni per i Rifugiati, grazie al contributo di Reale Foundation nell’ambito del progetto “Studenti rifugiati: un percorso verso il futuro”, propone un ciclo di corsi di lingua inglese, strutturato su più livelli secondo le esigenze e rivolto agli studenti titolari di protezione internazionale e di altri tipi di protezione (umanitaria, protezione speciale, casi speciali et similia).

Parte del più ampio progetto di sostegno e orientamento agli studenti rifugiati, il corso sarà tenuto grazie alla docenza di Colette Meffire, insegnante madrelingua, che offrirà percorsi di apprendimento della lingua inglese volti a favorire il percorso accademico e professionale dei partecipanti.

Per migliorare l’apprendimento, i corsi saranno a numero chiuso (per un numero massimo di 30 partecipanti, divisi in 5 gruppi per garantire una migliore didattica) e inizieranno previa selezione in base alle esigenze e al curriculum accademico. Per ragioni logistiche e strutturali, i corsi si terranno on-line. 

Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 settembre 2021, scrivendo all’indirizzo mosaico@mosaicorefugees.org.

Per saperne di più visita il sito https://mosaicorefugees.org/ 

 530 Visite totali,  11 visite odierne

Categorie
corsi Evidenza

Rivista letteraria “The Unheard Project”

[ENGLISH]

La rivista letteraria The Unheard Project invita scrittori/trici e artisti/e con esperienze vissute come rifugiati/e a presentare i propri lavori, originali e inediti, per essere eventualmente pubblicati.

Per gli scrittori/trici
Si possono inviare opere di narrativa (racconti, estratti di romanzi), poesia e saggistica (giornalismo e saggi personali). Per i lavori più lunghi è prevista una lunghezza compresa tra 800 e 1.000 parole, mentre per le poesie una lunghezza di almeno tre pagine (ad esempio tre poesie di una pagina o una sola poesia di tre pagine). Non sono ammessi invece saggi accademici o articoli di ricerca.

La rivista per il momento è alla ricerca di pezzi scritti per la pubblicazione in inglese. Tuttavia, se il lavoro che si vuole presentare include una traduzione, si invitano i candidati a fornire una copia del lavoro in lingua originale, insieme alle informazioni relative ai traduttori o traduttrici.

Per i visual artits
Sono incoraggiati anche gli artisti e le artiste che lavorano con la fotografia, video o mixed medias. E’ preferibile inviare versioni ad alta risoluzione (~300 DPI) dell’opera.

Scadenza: le proposte possono essere inviate entro sabato 18 settembre 2021

Tutte le proposte e le richieste possono essere inviate a hello@borderless360.org

Per le proposte da inviare alla Unheard Music Library, clicca qui.

 459 Visite totali,  8 visite odierne

Categorie
Evidenza Lavoro

WORKEEN – Gioco serio sull’integrazione nel mercato del lavoro europeo

WORKEEN, creato nel contesto del progetto Sirius, è un gioco serio pensato per aiutare migranti e rifugiati a orientarsi nel mercato del lavoro europeo. 

Attraverso le attività proposte da WORKEEN, l’utente imparerà a:

  • trovare un lavoro, nello specifico la creazione di una rete di contatti, i centri a cui fare riferimento, la documentazione richiesta, la stesura del CV e della lettera di motivazione;
  • formazione su come affrontare un colloquio di lavoro;
  • formazione su competenze utili, come la comunicazione, l’organizzazione e le relazioni umane. I tre profili professionali, scelti per simulare diverse situazioni lavorative, sono il commesso, l’addetto alle pulizie e il receptionist.

L’app è stata realizzata grazie al lavoro congiunto di esperti nell’integrazione lavorativa di migranti, rifugiati e richiedenti asilo ed è attualmente disponibile in 7 lingue: italiano, inglese, francese, arabo, farsi, ceco e finlandese.

WORKEEN è accessibile gratuitamente a tutte e a tutti.

Workeen app
Categorie
Covid Evidenza Regole e comportamenti Salute

Vaccini anti-Covid 19: traduzioni dei moduli di consenso e delle informative

L’INMP- Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà, su richiesta del Ministero della Salute, ha realizzato le traduzioni dei moduli di consenso e delle informative dei vaccini anti Covid-19 (Comirnaty di Pfizer/BioNTech, Moderna, Vaxzevria di AstraZeneca, Janssen di Johnson&Johnson) nelle lingue inglese, francese, rumeno e arabo.
I moduli sono scaricabili e utilizzabili dai centri vaccinali.
Categorie
Asilo e immigrazione Evidenza Salute

Servizio di assistenza medica per donne migranti a Roma

Il progetto SA.I.DA. (Salute Integrata Donne) implementato da Medici Senza Frontiere in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale Roma 2 ha l’obiettivo di rafforzare i percorsi di inclusione e facilitare l’accesso ai servizi sanitari e ai consultori. 
Il servizio è rivolto in particolare alle donne nei quartieri di Roma con i più alti indicatori di esclusione sociale, disagio economico, occupazioni abitative e dove è più alta la presenza di comunità straniere.

Le operatrici sanitarie forniscono orientamento, assistenza e follow-up per la tutela di gravidanza e maternità, screening per la prevenzione del tumore del collo dell’utero, violenza di genere, inclusa la violenza sessuale in situazioni specifiche, come nelle vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale, e nelle mutilazioni genitali femminili.

L’attività si svolge su due fronti: quello medico all’interno dei tre consultori della ASL Roma2, affiancando e integrando le figure già presenti dello staff sanitario, e quello di divulgazione dei servizi sul territorio, attraverso visite regolari nelle comunità per individuare i bisogni, attività di informazione e di promozione della salute. 

 

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO

La nostra partnership con l’ASL Roma 2 coinvolge la zona est della città, in particolare i municipi 4, 5 e 6 scelti dopo uno studio attento sulla distribuzione della popolazione i cui il fenomeno della marginalità è particolarmente presente. Siamo presenti tre giorni alla settimana in tre consultori della ASL Rm2 e, allo stesso tempo lavoriamo sul territorio, a stretto contatto con le comunità.

Di seguito gli orari e gli indirizzi dei consultori, tutti raggiungibili previo appuntamento al numero +39 3387287941.

  • SPENCER: Via H. Spencer, 282, tutti i martedì dalle 14:30 alle 17:00
  • MANFREDONIA: Via Manfredonia, 43, tutti giovedì dalle 11:00 alle 13:00
  • SANBA: Via San Benedetto del Tronto, tutti i mercoledì dalle 09:00 alle 13:00

Progetto promosso da: